Salta al contenuto principale

Occhio e Occhiale

75,00 €
Autori
Lucio Buratto, Dario Aureggi, Maurizio Cusani, Dario De Marco, Mario Giò, Cristina Giordano, Cristina Abati, Matteo Fusi, Marco Moncalvi
Rilegatura
Pagine
244
Formato
24x24
Copertina

Descrizione



Ogniqualvolta decido di scrivere un libro o di curarne la pubblicazione, come prima
operazione cerco nelle librerie, su internet e su altri canali se è già stato pubblicato
qualcosa su quell’argomento; se è stato scritto tanto e se le pubblicazioni sono recenti
mi astengo dall’affrontare il lavoro; se invece è stato scritto poco procedo con il
progetto, anche se ovviamente essendoci poco di pubblicato il lavoro diventa più
diffi cile e complesso perché mancano o sono scarse le letture di consultazione, che
solitamente aiutano molto a sviluppare un nuovo progetto editoriale.
Ebbene quando mi è venuta l’idea di fare un libro sugli occhiali...un libro tecnico
intendo... cioè fatto per spiegare come fare bene un occhiale, come sceglierlo bene,
come montare la giusta lente e così via ...devo dire che ho trovato ben poco...ho
chiesto ad amici ottici...poco niente; allora mi sono informato presso le scuole di
ottica, ho chiesto alle aziende del settore...
Risultato? poco niente...
In giro ho trovato tanti libri di storia degli occhiali, di fotografi e di occhiali, di occhiali di
moda, di curiosità sugli occhiali...ma ben poco su quello che è invece un fondamentale
e importantissimo argomento come è la scelta e l’esecuzione dell’occhiale, sopratutto
se si pensa quanto importante esso sia e sia sempre stato per il buon utilizzo di quello
che è l’organo si senso più importante del corpo umano, l’occhio.
Tutti leggono, lavorano, studiano e svolgono mille attività della vita quotidiana grazie
agli occhi, che consentono di relazionarsi con il mondo esterno e non solo...avere
una buona vista è quindi della massima importanza! E avere un buon occhiale è
sicuramente di grande aiuto.
Quanti sono i negozi di ottica in Italia? quanti occhiali si vendono ogni anno? quale è
il giro economico del settore? a quante persone l’occhiale offre lavoro ed opportunità?
I numeri sono alti, anzi altissimi...
Come mai allora c’è così poco di scritto? Non ho una spiegazione...
Reputo quindi che questa opera potrà riempire un vuoto e fornire argomenti
di insegnamento nelle scuole e spunti di consultazioni per tutti gli operatori del
settore della vista umana, dopo il libro da me curato “Occhiali in Ottica Oftalmica”
pubblicato nel 1993.
Lucio Buratto